venerdì 21 dicembre 2007

Olimpiadi Sochi 2014: la sfida italiana

L’ambasciatore della Repubblica Italiana nella Federazione Russa, Vittorio Surdo, ha reso noto che nel gennaio 2008, nella regione di Krasnodar, verrà inaugurata un ufficio ICE e nominato un Console onorario.
Il meridione della Federazione Russa è una zona a forte sviluppo economico, trainato, in primo luogo, dai settori turistico e dell’edilizia. Esso rappresenta una interessantissima opportunità per l’imprenditoria italiana, in particolare nella città di Sochi, sede delle Olimpiadi invernali 2014, anche alla luce del know-how costruttivo e gestionale acquisto da molte imprese nazionali in occasione dei Giochi Olimpici di Torino 2006.
Redazionale, da materiali http://skavkaz.rfn.ru/

Nessun commento: