giovedì 6 dicembre 2007

Valori record per le riserve valutarie russe

Nella settimana dal 24 al 30 novembre 2007 le riserve valutarie russe sono cresciute dello 0,85 p.c., ovvero di 3,9 miliardi di dollari, raggiungendo il valore record di 463,5 miliardi di dollari. Lo rende noto la Banca Centrale Russa. Dall’inizio dell’anno, quando le riserve complessive ammontavano a 303,7 miliardi USD, la crescita è stata pari al 52,6 %.
La Federazione Russa occupa il terzo posto per dimensioni delle riserve valutarie , preceduta solo dalla Cina e dal Giappone.

Nessun commento: