martedì 8 gennaio 2008

Russia: dazi del 40% sulle esportazioni di grano

Il Governo della Federazione Russa ha deliberato di fissare al 40% del valore doganale, e comunque non sotto i 0,105 Euro/kg, il dazio sull’esportazione del grano e meslin. La misura, che sarà in vigore dal 29-01-2008 al 30-04-2008, è finalizzata a limitare le forti spinte inflazionistiche presenti nel mercato dei generi alimentari, scoraggiando l’export delle suddette categorie merceologiche.
Nel 2007, la produzione dei cereali in Russia ha raggiunto il 79,7 milioni di tonnellate, miglior risultato dell’ultimo quinquennio.
Redazionale, da materiali http://www.zol.ru/

Nessun commento: