lunedì 4 febbraio 2008

Ucraina: Intesa San Paolo acquisisce la “Praveks Bank”

Il gruppo bancario italiano “Intesa San Paolo” ha raggiunto l’accordo per l’acquisizione dell’ucraina “Praveks Bank”. Lo rendono note fonti di informazione ucraine.
L’operazione, del valore di 750 milioni di euro, dovrebbe concretizzarsi entro pochi mesi e costituisce il secondo tentativo dell’istituto italiano di entrare nel mercato ucraino, dopo il fallimento dell’acquisizione dell’“Ukrozbank”.
La “Preveks Bank”, controllata dal sindaco di Kiev, dispone di una ramificata struttura nel territorio ucraino, composta da oltre 560 sportelli e più di 2000 uffici di credito al consumo dislocati nelle maggiori aree commerciali del paese.
Redazionale, da materiale http://rus.newsru.ua/

Nessun commento: