martedì 20 maggio 2008

Russia, il mercato retail cresce del 30 percento

Secondo le stime del Comitato russo per le statistiche ROSTAT il fatturato del commercio al dettaglio in Russia ha raggiunto nel 2007 i 10,7 trilioni di rubli (ovvero più di 289 miliardi di euro) rispetto a 8,7 trilioni di rubli (circa 235 miliardi di euro) nel 2006.
.
Stando al parere di Aleksandr Utochkin dell'Interactive Research Group (IRG) queste stime sono inferiori di 1,2/1,5 volte alle cifre reali che sono confermate dai dati di altre agenzie quali Euromonitor, Gatner, Discovery Research Group, ITResearch, Business Ananlitiki, Staraya Krepost ad altre ancora. Secondo il sig. Utochkin, il mercato dei consumi in Russia, oltre ad essere il più grande in Europa, è anche il più dinamico.
.
Il fatturato del retail in Russia continua a crescere del 25-30% all'anno. L'Interactive Research Group riporta le proprie stime sul fatturato del commercio al dettaglio in Russia per alcuni principali gruppi merceologici nel 2006: alcool e birra (22 mlrd di euro), automobili (24,2 mlrd di euro), benzina (15,3 mlrd di euro), farmaci (6,3 mlrd di euro), mobili (4,2 mlrd di euro), cosmetici e profumeria (5,2 mlrd di euro), gioielleria (2,5 mlrd di euro).
.
Fonte: www.portalino.it (l'Osservatorio per i Balcani) by Roberto Rais da materiali www.ice.gov.it

Nessun commento: