giovedì 22 maggio 2008

Ucraina: XVI Mostra Autonoma delle calzature italiane (Kiev, 21-23 Maggio)

(ICE) - ROMA, 21 MAG - E' stata inaugurata oggi all'Expocentr Ucraini la sedicesima edizione della Mostra autonoma di calzature italiane che l'ICE organizza con cadenza semestrale a Kiev in Ucraina - manifestazione divenuta ormai consuetudine per il mercato locale.
.
Il mercato ucraino è orientato verso prodotti di qualità elevata e la scarpa italiana trova qui una facile e giusta collocazione. Con un prodotto di fascia alta l'Italia è (insieme a Cina e Russia, caratterizzate da altre tipologie di prodotto) tra i principali partner commerciali dell'Ucraina.
.
La mostra appena inaugurata ospita 34 aziende, tra le quali anche tre produttori di pelletteria, provenienti dai principali bacini produttivi nazionali. Le collezioni riguardano le novità autunno-inverno 2008-09.
.
Nel 2007 il mercato ucraino ha acquistato 1.296.742 paia di calzature italiane, per un valore di 96,9 milioni di euro. Un catalogo delle aziende partecipanti distribuito durante la manifestazione, inviti a visitare la mostra e banner publicitari esposti nella città di Kiev sono state le azioni che l'ICE ha realizzato per dare il massimo risalto alla manifestazione. Inoltre, quale momento centrale di comunicazione, l'Istituto realizzerà una serata di gala per autorità e operatori locali, con un evento di premiazione.
.

Nessun commento: