martedì 4 novembre 2008

Mosca: scendono i prezzi degli immobili

Alla luce della crisi finanziaria internazionale, scende il prezzo degli immobili a Mosca. Solo nell'ultima settimana, il prezzo medio di un metro quadro residenziale nella capitale russa, ha visto ridursi di oltre l'1 p.c. il proprio valore, approssimandosi alla soglia psicologica dei 6.000 USD/mq.
.
Il raffreddamento del mercato segue, comunque, trends disomogenei. La flessione risulta particolarmente forte per gli immobili del medio e basso segmento, mentre arretrano di meno il mattone nuovo di qualità e i prestigiosi palazzi dell'epoca staliniana. Non sembrano risentire affatto della crisi gli immobili di nuova costruzione al top della gamma (cosiddetti "d'elite"), che segnano una crescita anche nel mese di ottobre.
.
A detta degli analisti, l'immobile continua a rimanere il bene rifugio migliore per i russi, garnatendo rendimenti 2,9 volte superiori rispetto ai mercati finanziari.
.
Redazionale, da materiali http://www.rosbalt.ru/

Nessun commento: