giovedì 4 dicembre 2008

Firenze – Partecipazione al Progetto ”Bulgarian Link“

Promofirenze sta raccogliendo le manifestazione d'interesse (non vincolanti) per la partecipazione al progetto: "Bulgarian Link: accesso di micro, piccole e medie imprese italiane al mercato bulgaro".
.
Si tratta di una iniziativa promossa da Crossing Europe, gruppo europeo di interesse economico (GEIE), partecipato dal sistema camerale attraverso le Camere di commercio di Firenze, Siena, Mantova, Trieste ed Unioncamere Puglia. Obiettivo è favorire la penetrazione commerciale di imprese italiane sul mercato della Bulgaria, recentemente entrato a far parte della Comunità Europea, con un buon tasso di crescita e geograficamente collocato in un’area-ponte tra Europa e Asia Medio Orientale.
.
Le micro, piccole e medie imprese quindi, una volta selezionate verranno successivamente assistite per creare le condizioni per una loro presenza commerciale stabile sul mercato Bulgaro.
L’assistenza si articolerà attraverso la collaborazione con intermediari commerciali, in grado di sviluppare con le aziende forme distributive, semplici e complesse, dei loro prodotti per le aziende produttive in Bulgaria. In una seconda fase del progetto sarà prevista l’assistenza tecnica sull’ottenimento di fonti di finanziamento (regionali, nazionali, comunitarie o internazionali) per investimenti in Bulgaria.
.
I settori coinvolti sono:
• Agroalimentare
• Autoveicoli, ricambi ed accessori
• Calzature, cuoio e prodotti in cuoio
• Edilizia, costruzioni civili e infrastrutturali
• Industria Chimica
• Macchine, apparecchi meccanici, ed elettrodomestici
• Tessile, articoli della maglieria
• Turistico
.
La manifestazione d’interesse da inviare entro il 19 dicembre 2008 non è impegnativa, ma è necessaria ad individuare le aziende più idonee ad essere destinatarie del progetto.
.
Per informazioni:
Promofirenze
Area Finanziamenti
Sara Polini
Fax 055 2671404
.
Fonte: www.globus.camcom.it

Nessun commento: