sabato 20 dicembre 2008

Macedonia: riduzione o esonero dalle tariffe doganali di circa 500 prodotti industriali

(ICE) - ROMA - Il Governo macedone concederà la riduzione o l'esonero dai dazi doganali all'importazione di circa 500 prodotti, permettendo alle aziende esportatrici una riduzione di costi per 3,4 milioni di euro.
.
Lo scopo del Governo è quello di spingere l'economia macedone che è già stata influenzata dalla crisi mondiale. Secondo il Governo, questo provvedimento incentiverà gli investimenti, la produzione e l'esportazione dei prodotti finiti.
.
Tra i prodotti esentati dalle imposte, vi sono: grano, segale, siero di latte in polvere con 1,5% di grasso, riso da semina, malto d'orzo, vari tipi di concime, insetticidi e erbicidi, frutta e verdura imballate in cassette e vari tipi di filati destinati alla lavorazione. Tra le macchine industriali, vi sono: essiccatoi per prodotti agricoli, attrezzature per l'industria metalmeccanica, attrezzature e materiali per l'industria tessile, macchine da cucire e macchine da stampa su tessuto.
.
Fonte: www.ice.gov.it (ICE Skopje per www.balcanionline.it)

Nessun commento: