giovedì 11 dicembre 2008

Russia: Lafarge cementi apre fabbrica a Rostov sul Don

La francese "Lafarge" ha annunciato che, nonostante le implicazioni della crisi finanziaria, procederà nella realizzazione di un impianto produttivo nella regione di Rostov, nella Russia meridionale. La notizia è riportata dall'agenzia Regnum.
.
L'impresa d'Oltralpe, uno dei leader mondiali del setore cementi, ha acquisito, nel novembre del 2007, la concessione per lo sfruttamento del giacimento Kulbakin, le cui riserve di materia prima sono valutate attorno ai 140 milioni di tonnellate.
.
L'impianto produttivo possiederà una capacità programmata di 4 milioni di tonnellate annue di prodotto finito.  Grazie al posizionamento in una delle aree a più rapido sviluppo della Federazione Russa, nonché alla prossimità della città di Sochi, sede designata dei Giochi Olimpici invernali 2014, il progetto del gruppo francese è considerato strategico dall'amministrazione locale e dai vertici "Lafarge".
.
Redazionale, da materiali www.regnum.ru 

Nessun commento: