martedì 13 gennaio 2009

Russia: previsto un calo del 20% per le importazioni nel 2009.

L'Agenzia delle dogane russa (FTS) ha annunciato una significativa riduzione delle importazioni nell'anno appena iniziato. La notizia è diffusa da Ria Novosti.
.
In particolare, per il primo trimestre del 2009, è prevista una contrazione dell'import del 40 p.c. rispetto al periodo analogo del 2008, mentre su base annua le importazioni caleranno di almeno 20 punti percentuali. All'origine della riduzione della domanda - la crisi economica internazionale, che in Russia ha iniziato a manifestare i propri effetti già a partire dall'autunno.
.
Redazionale, da materiali www.ria.ru

Nessun commento: