venerdì 6 febbraio 2009

Romania: possibile partenariato Antinori-Halewood per la produzione di vini

(ICE) - ROMA, - L'azienda vinicola italiana Antinori, una delle piu' rinomate in Europa, i cui prodotti sono attualmente distribuiti in Romania tramite la Halewood Romania, filiale locale della compagnia inglese Halewood International, e' interessata ad operare anche nel settore produttivo.
.
''Esistono trattative tra Antinori ed il management della Halewood. Antinori e' interessata al settore della viticoltura ed in tal senso non e' da escludere un partenariato nella produzione con noi" ha dichiarato per Business Standard Mihai Chitic, direttore commerciale della Halewood, una delle principali aziende sul mercato interno dei vini.
.
I vini Antinori sono importati da Halewood Romania da circa quattro anni dalla societa' di Prahova, che rappresenta anche altri 14 grossi produttori di vini tra cui: Torres - Spagna; Andre Lurton -Francia; Villa Maria - Nuoa Zelanda; Trapiche - Argentina; Concha Y Toro - Cile. Chitic ha dichiarato che nel 2008 i vini importati da Halewood hanno avuto un mercato piu' ampio rispetto a quelli di produzione interna; in tal senso, si e' registrata una crescita del 37% in volume e del 42% in valore.
.
Tali cifre sono comunque inferiori a quelle registrate nel 2007, anno in cui si e' assistito adun aumento delle vendite di vini importati di circa il 70%, con una gamma di prezzo compresa tra i 2 euro e i 500 euro a bottiglia.
.
Fonte: www.ice.gov.it (ICE BUCAREST)

Nessun commento: