mercoledì 11 marzo 2009

Albania: liberalizzazione del commercio con i vicini

(ICE) - ROMA, -Tirana - L'Albania mira alla liberalizzazione delle relazioni commerciali con i Paesi vicini, come uno degli strumenti per affrontare l'attuale crisi.
.
Il primo passo è stato fatto con un accordo siglato tra i Ministri dell'economia dell'Albania e della Macedonia. Il Ministro albanese dell'Economia, Commercio ed Energia, Genc Ruli tra l'altro ha detto: "L'unione doganale tra i Paesi dell'area dei Balcani viene nel momento dell'attuale crisi globale", mentre il Ministro macedone d'Economia, Fatmir Besimi ha detto: "Coloro che ne approfitteranno di più saranno i consumatori dei nostri Paesi, perchè a disposizione avranno prodotti migliori a basso prezzo". Questa decisione che ha trovato il pieno appoggio dell'imprenditoria, è stata resa nota durante i lavori del Foro del Business albanese - macedone a Tirana.
.
Le prime agevolazioni commerciali tra l'Albania e la Macedonia risalgono a dieci anni fa, quando è stato firmato l'accordo di libero commercio.
.
Fonte: www.ice.gov.it (ICE TIirana per Balcani on line)

Nessun commento: