mercoledì 25 marzo 2009

Russia: il mercato del mobile nel 2009

Nel 2008, il mercato russo del mobile per la casa ha registrato un incremento del 20% su base annua. I primi otto mesi sono stati responsabili della maggior parte della crescita, mentre a partire dall’autunno gli effetti della crisi economica in Russia hanno rallentato anche questo mercato. Per il 2009, si prevede un anno particolarmente difficile, con flessioni degli acquisti a due cifre e un generale shift verso la produzione nazionale, di qualità minore, ma offerta a prezzi particolarmente competitivi.

Per gli operatori italiani del settore mobile che esportano in Russia, il 2009 sarà un anno di sfide importanti. L’Italia è, tradizionalmente, il primo esportatore di mobili verso la Russia e il prodotto italiano gode di un’immagine molto positiva. Tuttavia, negli ultimi anni, la quota di mercato italiana è stata sempre più erosa dalla produzione proveniente da Cina, Polonia, Ucraina, Uzbekistan.

Nei prossimi mesi, con la progressiva riduzione del potere d’acquisto del consumatore russo e la generale tendenza a posticipare la spesa per beni durevoli, le imprese italiane devono essere pronte a rinunciare a parte del margine, consolidare i canali della distribuzione con la partecipazione agli eventi di settore e approfondire la conoscenza del mercato per mantenere le proprie posizioni.

In particolare, sarà fondamentale dare un segnale di solidità partecipando alle fiere più importanti, tra cui, in primo luogo Moscow Mebel 2009. Risulterà altresì imprescindibile una conoscenza dettagliata delle dinamiche del mercato e della segmentazione dei consumi. Se il 2009 sarà necessariamente un anno molto difficile per le esportazioni del mobile italiano in Russia, ciò non toglie che le aziende che sapranno individuare un corretto posizionamento e un mix prodotto prezzo azzeccato, potranno ottenere risultati gratificanti.

RussiaExport, grazie al proprio ampio ed aggiornato database relativo al mercato del mobile in Russia, offre agli operatori di settore un ampio catalogo di strumenti dedicati, commerciali e marketing. Vi invitiamo a consultare la nostra area Shop e di contattarci all’indirizzo servizi@russiaexport.org.

Nessun commento: