mercoledì 15 aprile 2009

Uzbekistna: a Navoi nasce una free zone economico - industriale

La città di Navoi, centro amministrativo della Regione e della Repubblica dell'Uzbekistan, ha deciso di ospitare una free zone per gli imprenditori che saranno così esentati dal pagamento delle tasse sui terreni, sulla proprietà e sui propri profitti. L'area ad essa destinata avrà un'estensione di circa 564 ettari.

L'area libera sarà coordinata da autorità governative e da un Directorate. In essa saranno incrementate le attività nei seguenti settori: tessile, calzaturificio, agroalimentare, chimico, petrolchimico, farmaceutico, materiale da costruzione, elettrotecnica, telecomunicazione con l'utilizzo di nuove tecnologie e lo sfruttamento di materie prime locali. Da qui è possibile scaricare un dettagliato articolo in lingua inglese redatto dal Ministero degli Esteri della Repubblica dell'Uzbekistan.
.
Fonte: www.ciuz.info

Nessun commento: