martedì 7 luglio 2009

La PepsiCo investe in Russia

Uno dei principali produttori internazionali di bevande analcoliche, la Pepsi Corporation, ha annunciato investimenti di oltre 1 miliardo di dollari in Russia nel corso del prossimo triennio. Gli investimenti saranno destinati alla produzione di bevande, succhi e snack, nonché al potenziamento della rete logistica aziendale in tutto il paese.

Il primo risultato della politica della Pepsi è l’apertura della fabbrica di bevande di Domodedovo, a sud di Mosca, ch, una volta a pieno regime, avraà una capacità di 2.1 miliardi di litri annui di prodotto.

Secondo i dati Nielsen 2008, il mercato delle bevande analcoliche in Russia è cresciuto del 5% su base annua, mentre supera il 30% lo sviluppo del segmento delle bevande energetiche e stimolanti. Alla luce dei dati delle vendite, anche la Coca Cola, principale competitor internazionale della PepsiCo, ha pianificato investimenti in Russia pari a 1.2 miliardi di dollari nei prossimi 3-5 anni.

Russia Export, da materiali www.rian.ru

Nessun commento: