martedì 28 luglio 2009

Russia: investimenti austriaci per le Olimpiadi invernali di Sochi

Sono una ventina le imprese austriache attivamente impegnate nella Russia meridionale in progetti collegati allo svolgimento nel 2014 delle Olimpiadi invernali.

Secondo l'ICE, il gruppo edile Strabag, in cui l’oligarca russo Oleg Deripaska detiene un'importante quota di partecipazione, ha portato a termine il suo incarico del valore di 60 milioni di euro: l’ammodernamento dell’aeroporto di Sochi, città che ospiterà le manifestazioni sportive.

Un posto di rilievo nella Regione occupa anche la compagnia di bandiera Austrian Airlines (AUA) che è l’unico vettore dell’Europa occidentale che dall’aprile del 2008 ha avviato un collegamento diretto trisettimanale tra Vienna e Sochi.

Altre aziende che operano nell’area sono il gruppo edile Asamer (che gestisce un cementificio ed una cava di ghiaia) ed il gruppo bancario Raiffeisen International presente con cinque filiali e 315 collaboratori.

Russia Export, da materiali Pianeta Russia – Portalino.Org, by Roberto Rais

Nessun commento: