lunedì 30 novembre 2009

Presto in Russia vietata pubblicità (per under 12) di merendine e snack

In Russia, dal 2010 sarà vietata la pubblicità che si rivolge a bambini con meno di 12 anni di prodotti alimentari non ritenuti salutari.

Tra questi prodotti, individuati dal Ministero della salute e dalle associazioni dei consumatori, figurano merendine e snack, bibite zuccherate, hamburger e patatine. Il divieto relativo a tv, radio e giornali, è esteso anche a materiale pubblicitario distribuito in luoghi di aggregazione dei bambini.

Con questo provvedimento la Russia segue molti Paesi della UE dove il divieto è già in vigore da tempo.

Russia Export, da materiali PMI Exportfocus

Nessun commento: