lunedì 28 dicembre 2009

Ucraina: incremento del mercato vinicolo del 6% da gennaio ad ottobre

Il mercato domestico dei vini in Ucraina è salito del 5,6% a/a da gennaio ad ottobre e sono stati prodotti 188,32 mln di litri di vino.

Secondo l’associazione dei Produttori di vini ucraini, il mercato del vino raggiungerà i 200-220 mln litri nel 2009. Le vendite di vini da tavola è aumentata ed il consumo di vini robusti, perciò si confermerà la tendenza del 2008. Il consumo di vini d’annata è lievemente scesa. La domanda del consumatore è passata dal segmento a prezzi elevati a quelli medi e medio bassi. La vendita di vino ad un prezzo di oltre 25 UAH (2,18 EUR – 3,13) è diminuita. La quota del segmento a prezzo basso sulle vendite complessive è salita del 6-8%, dei segmenti medio e medio basso dal 20% al 70%.

Nel 2008, la quota del segmento medio alto ha inciso per il 40-45% delle vendite, il segmento premium per il 5-6%. Inoltre, le esportazioni del vino prodotto in Ucraina nel 2009 sono saliti nel 2009 soprattutto per l’incremento della domanda per i prodotti vinicoli ucraini in Russia e altri Stati CSI. La quota di bottiglie di vino importati e prodotti vinicoli per 22% entro la fine di settembre 2009.

Russia Export, da materiali Informest.

Per gli operatori di settore e tutti i soggetti interessati, è ora disponibile la ricerca relativa al "Mercato del vino in Ucraina". Per qualsiasi informazione, Vi invitiamo a scriverci all'indirizzo servizi@russiaexport.org.

Per gli esportatori vinicoli interessati al mercato ucraino è altresì disponibile la lista dei contatti di importatori e distributori di vino in Ucraina.

Nessun commento: