giovedì 28 gennaio 2010

Russia - stime di forte crescita per l'economia

Nel prossimo decennio l'economia russa potrebbe crescere del 60% - questa è la stima pubblicata dagli analisti dell'istituto bancario Credit Suisse.

Per il 2010 la crescita prevista è pari al 3,6%, ma già a partire dal 2013 essa dovrebbe superare i cinque punti percentuali.

I punti di forza dell'economia russa sono annoverati la vicinanza strategica alla Cina, l'innovazione del sistema produttivo stimolata dalle misure del governo di Mosca, la minore dipendenza dal settore energetico, un'inversione della dinamica demografica, tornata positiva dopo oltre un decennio di contrazione.

Se il trend di crescita dovesse confermarsi, già entro il 2020 l'economia russa supererà quella tedesca, divenendo la più grande a livello europeo.

Russia Export, da materiali BBC.

Nessun commento: