giovedì 14 gennaio 2010

Viaggi più facili per i cittadini russi

La Turchia ha dichiarato l'abolizione del regime dei visti per i cittadini russi già a partire della primavera de 2010. La misura consentirà l'intensificarsi degli scambi commerciali tra la Russia e Ankara, portando vantaggi anche ai numerosi turisti russi che scelgono la riviera turca.

La Russia possiede un regime "no visa" con oltre 80 paesi nel mondo, in Europa, Asia e nelle Americhe.

La Spagna, presidente di turno UE, ha dichiarato che la progressiva abolizione del regime dei visti UE-Russia è uno dei temi più importanti in agenda e una road map potrebbe essere definita già entro i prossimi mesi.

Anche il presidente russo, Dmitri Medvedev, ha più volte espresso la volontà di rendere più semplici gli spostamenti dei cittadini russi in Europa e viceversa.

Russia Export, da materiali Regnum.

Nessun commento: