lunedì 8 marzo 2010

Mosca - ritrovata la stabilità del mercato immobiliare

Il mercato immobiliare della capitale russa ritrova la stabilità, con previsioni di buona crescita nel medio e lungo periodi.

Dopo un 2009 da dimenticare, che ha visto le quotazioni degli immobili residenziali scendere anche del 30-40% nell'arco di pochi mesi, il prezzo medio del mattone a Mosca torna sopra la quota dei 4.000 dollari, con una crescita costante, seppure lenta, nell'ultimo trimestre.

La ripresa del mercato immobiliare costituisce un importante indicatore dello stato di salute dell'economia russa e, in particolare, del risanamento del sistema creditizio. Per il 2010 è previsto un trend di aumento minimo dei prezzi, mentre è ipotizzabile una sostenuta crescita dei volumi.

Per ulteriori informazioni relative al mercato immobiliare russo, nonché alle possibilità di proporre i propri immobili italiani alla clientela facoltosa russa, potete visitare il portale dedicato RussiaRes, o scrivere all'indirizzo res@russiares.com.

Russia Export, da materiali IRN Center.

Nessun commento: