venerdì 23 aprile 2010

Kazakistan e Azerbaijan - i nuovi mercati dell'Asia Centrale

Informest sarà parte della delegazione ufficiale del Governo italiano che il prossimo 26 aprile si recherà in Azerbaijan e in Kazakhstan per allacciare rapporti di collaborazione industriale con i due Paesi dell’ex Unione Sovietica.

La delegazione di rappresentanti istituzionali e di imprenditori italiani sarà guidata dal Viceministro allo sviluppo economico On. Adolfo Urso. “I due Paesi oggetto della visita ministeriale – ha dichiarato la Vicepresidente di Informest Silvia Acerbi – rappresentano la nuova frontiera delle imprese italiane, e del Nord Est in particolare, impegnate nella ricerca di opportunità commerciali e di investimento all’estero. Sono Paesi ricchi di materie prime energetiche che hanno avviato importanti processi di modernizzazione economica e di diversificazione industriale, e che hanno adottato politiche fortemente incentivanti per le nostre imprese, (es.: tassazione zero su terreni, immobili e impianti industriali di nuovo insediamento nelle Zone Economiche Speciali).”

A Baku si terrà il Forum economico Italia-Azerbaijan, poi ad Aktau avvierà la costituzione del Distretto industriale e logistico italiano all’interno della ZES Marport Aktau. Tra i comparti industriali individuati come prioritari figurano il settore arredamento e il settore dei materiali e attrezzature per l’edilizia.

Russia Export, materiali esportati da Informest - Informest Consulting.

Nessun commento: