lunedì 31 maggio 2010

Accordo Mosca-Astana, Minsk fuori

La Russia e il Kazakistan hanno deciso di approvare in via bilaterale l'avvio operativo dell'Unione Doganale, che sarà attuato dal 1 luglio, nel pieno rispetto del calendario.

In precedenza, si era ventilata la possibilità di rimandare l'attuazione dell'accordo, a causa di alcuni rilievi formulati dalla parte bielorussa, in merito al regime daziario degli idrocarburi all'interno dell'Unione.

Con un mossa a sorpresa, Mosca e Astana hanno proceduto alla firma bilaterale del regolamento attuativo, lasciando fuori il partner bielorusso. Ora Minsk dovrà scegliere se aderire all'Unione senza poter presentare ulteriori richieste, oppure restare fuori dallo spazio doganale unico.

Russia Export, da materiali BBC.

Nessun commento: