venerdì 25 giugno 2010

Russia - il mercato dei fiori

Il mercato dei fiori della Federazione Russa parla soprattutto straniero - oltre il 90% del prodotto e di importazione.

L'omaggio floreale costituisce una componente non trascurabile nella cultura russa, e numerose sono le occasioni di utilizzo nel corso dell'anno, con particolare attenzione al periodo primaverile, particolarmente ricco di ricorrenze e festività nazionali.

La chiara segmentazione del mercato permette di realizzare buone vendite a ogni livello di prezzo - dal prodotto di massa di qualità medio-bassa, spesso venduto per strada, all'offerta lussuosa dei saloni specializzati.

Un business, quello dei centri floreali, in crescita e con ottime prospettive - l'investimento iniziale per un punto vendita di buon livello di medie dimensioni (60-80 mq) non supera i 30 mila euro, con ritorno previsto di capitale in un anno.

Russia Export, da materiali RBC.

Nessun commento: