martedì 6 luglio 2010

Mosca - il mondo del lusso alla Millionaire Fair

Si svolge a Mosca la Millionaire Fair - la kermesse internazionale del lusso estremo. Una delle metropoli più care del mondo, la capitale russa è patria e sede degli interessi commerciali di una crescente schiera di milionari (e non pochi miliardari), alla continua ricerca di nuovi stimoli per soddisfare la propria elevata capacità di consumo.

All'evento, che viene organizzato a cadenza annuale a Mosca, in Germania, negli Emirati Arabi e in Olanda, partecipano i più importanti brand del luxury, dalla moda all'alimentare, dai gioielli alla nautica, dall'automotive al turismo.

L'edizione russa è, a detta degli organizzatori, quella più sfarzosa di tutte. Una necessità per stupire e conquistare le sempre più esigenti elités economiche russe, che ricercano l'eccellenza in ogni campo. Il trend di quest'anno è rappresentato dai servizi alla famiglia - educazione dei figli, gestione della casa, personal training. Richiestissime le austere tate "British" - una specialista con credenziali e disponibile a trasferirsi a Mosca può attendersi uno stipendio mensile di 5-6 mila dollari USA.

Un'altro mercato sempre più apprezzato dalla borghesia russa è quello immobiliare, nei paesi europei e, in particolare, in Italia. L'acquisto di una seconda casa nel Belpaese non è finalizzato solamente a trascorrere le vacanze, ma rappresenta un importante elemento di status sociale, nonché un investimento sicuro e a lungo termine.

Gli acquirenti russi sono sempre più numerosi in tutte le regioni italiane, con focus particolare sulle città d'arte e sui luoghi di villeggiatura, si di mare che di montagna.

Per i proprietari e le agenzie immobiliari interessati a proporre il proprio portfolio ai potenziali compratori russi, RussiaAziende.com propone servizi dedicati, per promuovere il loro patrimonio immobiliare tra soggetti selezionati. Per ulteriori informazioni, è possibile visitare la sezione dedicata del portale www.russiaaziende.com, ovvero inviare un messaggio di posta elettronica all'indirizzo servizi@russiaaziende.com.

Russia Export, da materiali BBC.

Nessun commento: