martedì 5 ottobre 2010

Russia - il mercato delle calzature bambino

Il mercato del footwear bambino in Russia supera la crisi e torna a crescere. La produzione interna, seppure in aumento del 16,4%, mantiene un ruolo marginale nel soddisfare la domanda - il 90% del mercato delle calzature bambino in Russia è dato dall'import.

Nel corso del 2009, sono state importate in Russia oltre 130 milioni di paia di scarpe per bambini, per l'impressionante valore di 35 miliardi di rubli (quasi 1 miliardo di euro), con una crescita dell'8% rispetto all'anno precedente. La Cina mantiene il primato assoluto per i volumi importati, mentre è italiana la leadership nel segmento premium e medio-alto dell'offerta.

Le previsioni a medio termine per il mercato delle calzature bambino in Russia rimangono molto positive, con una crescita annua di almeno 10% da qui al 2015, grazie alla crescita dei redditi e all'aumento di natalità che sembra segnare un'inversione di tendenza nei trend demografici.

Per le aziende italiane del settore calzaturiero interessate ad entrare nel mercato russo del children footwear, RussiaAziende propone strumenti dedicati alla ricerca di partner locali e apertura di nuovi canali vendita, in particolare:

- liste di nominativi commerciali di settore
- presentazioni prodotto
- implementazione strumenti web
- gestione trattative commerciali

Per ulteriori informazioni sulle possibilità offerte dal mercato russo è possibile inviare un messaggio all'indirizzo di posta elettronica servizi@russiaaziende.com.

Russia Export, da materiali RBC.

Nessun commento: