lunedì 6 dicembre 2010

Russia - spesa media di 400 euro per le feste

I cittadini russi dedicheranno in media una cifra prossima ai 400 euro alle spese natalizie. Il dato risulta da una ricerca Deloitte.

La spesa per i regali, il cenone e le feste sarà quindi tendenzialmente in linea con quella sostenuta nel 2009 - solo un terzo dei rispondenti ha dichiarato di pianificare un sostanziale aumento dei consumi rispetto all'anno scorso.

Le categorie merceologiche più coinvolte dall'acquisti natalizie dei consumatori russi saranno quelle della tecnologia, del vestiario, dei viaggi, dei prodotti alimentare di qualità e d'importazione.

Sempre più diffusa la tendenza a posticipare i regali a gennaio, in modo da poter approfittare dei saldi di stagione, che inizieranno a partire dalla seconda settimana di gennaio, subito dopo il Natale Ortodosso, tradizionalmente festeggiato dai russi il 7 di gennaio.

Russia Export, da materiali BBC.

Nessun commento: