martedì 29 marzo 2011

Russia - crescono i consumi di formaggio

Nel corso del 2010 il mercato del formaggio in Russia è cresciuto dello 6,1%, raggiungendo il volume complessivo di 687 mila tonnellate.

A trainare i consumi è stato soprattutto il prodotto di importazione, la cui quota è salita al 37% delle vendite totali realizzate. 

Il prodotto caseario italiano è presente nel segmento alto dell'offerta ed è diffuso soprattutto sul mercato di Mosca e San Pietroburgo, attraverso il canale distributivo dei supermercati gourmet e il segmento HoReCa. 

Va rilevata anche la crescente importanza della produzione in Russia secondo le tecnologie e con macchinari italiani, che porta alla realizzazione di un prodotto simile al made in Italy, con un rapporto qualità - prezzo molto competitivo. 

Russia Export, da materiali RBC.

1 commento:

Ettore Maresca ha detto...

Buongiorno,

Dovrei dire che, la traduzione degli annunci immobiliari e la pubblicazione in lingua locale Russa, rappresentano un grande fattore nella promozione degli immobili italiani all'estero.

Sul mercato di vendite degli immobili Italiani all'estero sono da 7 anni, per ciò, le posso dire ché 90% dei russi pronti a comprare un immobile in Italia fanno le sue ricerche sul motore di ricerca russo - Yandex.ru, ché agisce e riconosce i siti web solo in cirillico. Il traffico mensile delle ricerche degli immobili in Italia su questo motore di ricerca ammonta circa 30000, e si tratta di varie parole chiavi ché riguardano immobili in Italia.

Posizionamento/indicizzazione del vostro immobile concreto sul motore di ricerca Yandex.ru prevede la disponibilità di una pagina web in lingua russa, ché contiene il vostro annuncio immobiliare.

Il servizio della traduzione degli annunci immobiliari in lingua russa e la pubblicazione degli essi su internet propongono vari siti internet, tra i piu operativi potrei evidenziare il sito www.monol.it

Ettore Maresca