giovedì 14 luglio 2011

Boom dei turisti russi nel mondo

Nel 2011 è previsto un autentico boom delle presenze turistiche dalla Russia nel mondo - secondo i primi dati quest'anno i turisti russi spenderanno oltre 42 miliardi di dollari all'estero, una cifra pari al 2,4% del PIL russo.

L'aumento dei redditi e la crescita di una classe media abbiente consentono lo sviluppo dei flussi turistici dalla Russia. Tra le mete preferite sono da rilevarsi la Turchia, la Thailandia, la Spagna e l'Italia. Il Belpaese è apprezzato per l'offerta culturale e paesaggistica, ma anche per il buon rapporto qualità prezzo, soprattutto nel segmento medio alto dell'offerta.

Le soluzioni più cercate dal turista russo in italia sono rappresentati da hotels adatti alla vacanza in famiglia e locazioni di ville al mare. Il viaggiatore russo usa sempre più la carta di credito e l'internet per pianificare le proprie ferie, prenotando in autonomia voli, trasporti e alloggi, mentre è sempre minore il ricorso alle agenzie viaggi. Un elemento questo che aumenta l'importanza, per gli operatori e le strutture ricettive italiane, di aumentare la propria visibilità sul web e offrire strumenti diretti anche al turista russo.

Russia Export, da materiali BBC.  

Nessun commento: