lunedì 24 ottobre 2011

Russia - WTO: Georgia l'ultimo ostacolo

La Russia e l'Unione Europea hanno raggiunto un accordo sugli ultimi interrogativi dell'Europa in merito all'entrata della Federazione Russa nell'Organizzazione Mondiale del Commercio. Mosca è quindi finalmente pronta ad essere ammessa nell'OMC e, secondo le voci più ottimistiche, questo potrebbe accadere già entro il 2011.

Resta tuttavia un ultimo ostacolo - il "niet" della Georgia (paese già parte all'OMC e quindi con il diritto di veto sull'ammissione di nuovi membri). Le diplomazie internazionali, guidati dalla Svizzera, sono a mediare tra i due stati, le cui relazioni non si sono ancora del tutto riprese dopo la guerra del 2008. 

L'entrata della Russia nella WTO offrirà nuove eccezionali opportunità alle imprese esportatrici interessate ad espandersi sul mercato russo, grazia alla semplificazione delle regole doganali e alla maggiore trasparenza delle procedure.

Russia Export, da materiali BBC.

Nessun commento: