mercoledì 12 dicembre 2012

Russia - corre il mercato delle cucine

Nel corso del 2012 il mercato delle cucine russo ha dato un'autentica accelerata alla propria dinamica, con una crescita del 56% in termini di valore. 

Il mercato delle cucine domestiche in Russia è ancora dominato dai produttori nazionali (88%), che possono proporre prezzi più contenuti nel segmento basso e medio-basso. 

Tuttavia, la progressiva crescita del prezzo medio di acquisto (da 18 a 23 mila rubli nel triennio 2009-2012), che riflette l'aumento dei redditi delle famiglie russe apre eccellenti prospettive anche per il prodotto più di qualità, tra cui made in Italy.

Un'opportunità quindi per le aziende italiane del settore, che possono considerare sia l'export verso la Russia, sia la delocalizzazione produttiva in quel paese.

Per le imprese italiane del settore mobile e cucine, RussiaAziende propone strumenti dedicati per entrare in contatto con importatori e distributori russi e presentare il proprio prodotto. Contattateci.

Russia Export, da materiali RBC 

Nessun commento: