venerdì 24 maggio 2013

Un nuovo aeroporto low cost per Mosca

Un nuovo aeroporto specializzato nel traffico low cost potrebbe presto sorgere nella regione di Kaluga, a poche decine di chilometri da Mosca.

La capitale russa é già servita da tre aeroporti internazionali - Sheremetyevo, Domodedovo e Vnukovo, ma la futura liberalizazione dello spazio aereo russo aprirà i cieli ai vetttori low cost, rendendo attuale la presenza di uno scalo dedicato.

Il primo vettore europeo low cost che ha avviato i collegamenti con Mosca e la britannica Easyjet che garantisce voli plurisettimanali con Londra dalla primavera di quest'anno.

Russia Export

Nessun commento: